Cambiamento di ruolo

Stazione: Cambiamento di ruolo

Qualcosa è cambiato

Con cambiamento di ruolo, concretamente, è una variazione d’incarico all’interno di un’azienda o all’interno di un gruppo di lavoro. I cambiamenti di ruolo possono verificarsi sia sul piano verticale sia sul piano orizzontale.

C’è un cambiamento di ruolo sul piano verticale quando il lavoratore viene promosso in una posizione gerarchicamente più alta. Cambiamento non semplice: c’è il rischio che gli ex colleghi “trattengano” nel vecchio ruolo il lavoratore promosso. I colleghi non sempre riconoscono da subito il nuovo incarico.
Il cambiamento di tipo orizzontale avviene quando c’è il trasferimento di un lavoratore da un settore ad un altro. In questo caso cambiano le competenze ed è frequente che i nuovi compagni di lavoro non riconoscano il nuovo ruolo.

Quando intervenire?
Nel caso del cambiamento di ruolo verticale quando gli altri lavoratori tentano di “scavalcare” il lavoratore promosso. Nel cambiamento orizzontale quando i nuovi colleghi isolano il nuovo arrivato, non riconoscendogli le competenze del settore

Scoprite gli altri percorsi sulla mappa delle soluzioni:

Siete nella stazione: Cambiamento di ruolo

Linea: Produttività e potenziale umano