Stazione: Valori della sicurezza

Quanto valgono salute e integrità fisica?

La sicurezza sul lavoro è prima di tutto un valore che deve essere collocato ai primi posti tra quelli percepiti dalle persone, indipendentemente dal luogo in cui si trovano o dall’attività che stanno svolgendo. Spesso succede che le persone siano impegnate intensamente nelle attività che svolgono e gli obiettivi di produttività che devono essere raggiunti tendono a porre in secondo piano la salute e l’integrità fisica. Oltre a questo la familiarità con il contesto e la confidenza con le azioni svolte tende a far credere, erroneamente, che eventi accidentali non possano verificarsi.
Per evitare che credenze sbagliate come queste si diffondano è importante riallineare il valore della sicurezza al di sopra dei comportamenti, al fine di permettere alla persona di guidare le proprie azioni partendo dalla loro salute e dall’integrità fisica e non dall’efficienza o dall’efficacia.
Il valore della sicurezza deve essere potenziato in ogni tipo di ambiente, da quello domestico a quello professionale, e indipendentemente dal ruolo: dal dipendente all’imprenditore, dallo studente all’insegnante, tutti hanno bisogno di mettere in primo piano il valore della sicurezza.

Scoprite gli altri percorsi sulla mappa delle soluzioni:

Siete nella stazione: Valori della sicurezza

Linea: Produttività e potenziale umano