Stazione: Stress lavoro correlato

Gli effetti dello stress

L’Agenzia Europea per la Salute e la Sicurezza del Lavoro ha stimato che il 50-60% dei giorni lavorativi persi nel 2009 è attribuibile ad effetti negativi che stress lavoro-correlato provoca nell’organizzazione, con costi per le aziende stimabili in circa 20 miliardi di euro. Altri effetti organizzativi osservabili, ma difficilmente quantificabili in termini di perdite monetarie possono essere, solo per citarne alcuni, ridotta disponibilità al lavoro, scarso mantenimento dei tempi di lavoro, aumento dei reclami manifestati dalla clientela, incremento delle richieste di indennizzo da parte dei lavoratori dipendenti.

Dal 31/12/2010 ogni azienda presente sul territorio nazionale italiano, sottoposta al d.lgs. 81/08 (Testo Unico per la Sicurezza sul Lavoro), ha l’obbligo di valutare il livello di rischio stress lavoro-correlato presente al suo interno. L’obbligo legislativo offre alle aziende un occasione di confronto interno che può essere molto utile all’avvio o al mantenimento di un processo di crescita indispensabile per il successo nell’economia complessa in cui viviamo.

Scoprite gli altri percorsi sulla mappa delle soluzioni:

Siete nella stazione: Stress lavoro correlato