Stazione: Gestione dei conflitti

Imparare a litigare

E’ possibile gestire dei conflitti, evitando che questi influiscano negativamente sull’azienda, sul gruppo di lavoro. Litigare non sempre è negativo, il conflitto può avere esiti positivi, ma solo se gestito in modo costruttivo. La presenza del conflitto in un’organizzazione spesso comporta la perdita di efficienza di più processi aziendali e, di conseguenza, indirettamente, l’aumento dei costi gestionali.

L’esistenza del conflitto di per sé non costituisce un evento negativo, ma piuttosto un fattore fisiologico dei processi di relazione sociale. Per questo, una gestione costruttiva del conflitto può diventare una preziosa occasione per accrescere la motivazione e la creatività del gruppo coinvolto e può contribuire a migliorare l’integrazione aziendale.

Scoprite gli altri percorsi sulla mappa delle soluzioni:

Siete nella stazione: Gestione dei conflitti