Comunicazione e cambiamento

Stazione: Comunicazione e cambiamento

Perché questo binomio?
Nella nostra realtà il cambiamento è fisiologico, fa parte del quotidiano. In un individuo, in un gruppo, anche se formato da pochi elementi, ci sono mutazioni. Ebbene, ogni cambiamento va comunicato correttamente per evitare che venga percepito nel modo sbagliato. Se il cambiamento non viene comunicato correttamente, ognuno lo interpreta come vuole e questo influisce negativamente sul lavoro, sull’azienda.

Come si interviene?
E’ necessario progettare interventi di comunicazione per far sapere alle persone (lavoratori, clienti) il perché del cambiamento. In questa “operazione”, è indispensabile evidenziare tutti i lati positivi che il cambiamento porta con sé.

Scoprite gli altri percorsi sulla mappa delle soluzioni:

Siete nella stazione: Comunicazione e cambiamento

Linea: Comunicazione e relazioni

Linea: Direzione e strategia d’impresa